SUITE CECILIA

La suite è composta da due camere comunicanti con bagno condiviso; ideale per una famiglia o un gruppo di amici, offre uno splendido e rilassante affaccio sul Giardino Formale, godibile dal pittoresco bovindo.

Centro della stanza principale è l’arazzo della Dama con l’Unicorno, che richiama il gusto medievale di alcuni elementi architettonici della Villa.

This suite is composed of two communicating bedrooms with a shared bathroom; it represents the ideal accomodation for a family or a group of friends, and it offers a wonderful and relaxing view on the “Giardino Formale” (Formal Garden), particularily enjoyable thanks to the bow window the room features.

The focal point in the main room is the Lady and the Unicorn tapestry, which recalls the medieval taste recongizable in some architectural elements of the Villa.

 

 

 

 

 

 

 

Interior design by D’Acqua e di Vento

Advertisements

SUITE ASTOLFO

Questa camera è caratterizzata da un’ampia cabina doccia in cristallo inserita in un angolo di fronte al grande letto matrimoniale sormontato da un baldacchino. La doccia spostata dal suo contesto tradizionale diventa dunque elemento caratterizzante di questa camera. Può essere nascosta da una tenda o restare a vista degli ospiti.

Anche il lavandino, interamente in marmo rosa del Portogallo, è stato inserito tra gli arredi e non nel bagno. Questa è l’unica camera dotata di un piccolo balconcino da cui si gode una vista incredibile sui giardini e, in lontananza, sulla pianura di Acqui.

This room is characterized by a large crystal shower cabin inserted in a corner in front of the large double bed surmounted by a canopy. The shower shifted from its traditional setting becomes a feature of this room. It can be hidden from a curtain or be viewed by guests. The sink, entirely made of pink marble in Portugal, was also included in the furnishings of this room. This is the only room with a small balcony which offers an incredible view of the gardens and, in the distance, on the plain of Acqui.

Interior design by D’Acqua e di Vento

 

SUITE IONA

Suite Iona

La Suite Iona, rivolta a Sud, si affaccia sul giardino che sembra la prua di una nave sospesa tra il cielo di Acqui e il verde della pianura.

Perfetta per una coppia, ha il grande letto con baldacchino rivolto verso la finestra e un soffitto a volte in mattoni a vista che crea un interessante contrasto con i marmi pregiati del pavimento.

Anche il bagno è interamente rivestito in marmo verde e rosa del Portogallo compresa la comoda doccia.

Tutte le rubinetterie sono fusioni originali in ottone o bronzo dei primi del ‘900.

The Iona Suite, facing south, overlooks the garden that looks like a bow of a ship hanging between the sky of Acqui and the green of the plain. Perfect for a couple, it has the large canopy bed facing the window and a brick ceiling that creates an interesting contrast to the fine marble flooring. Even the bathroom is fully covered in green and pink marble of Portugal including the comfortable shower. All taps are brass or bronze castings from the early 1900s.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Interior Design by D’Acqua e di Vento

SUITE ARTURO

 

E’ la camera più spaziosa con una zona dressing che la separa dal grande bagno interamente rivestito in marmo nero. Dalle quattro finestre si gode una vista incredibile sui giardini e, in lontananza, sulla pianura di Acqui.

Lo sguardo può spaziare senza ostacoli per chilometri e chilometri fino al verde sfumato delle colline all’orizzonte.

E’ detta anche camera del tao perchè al centro del pavimento di marmi preziosi intarsiati con grande maestria, campeggia da quasi un secolo il simbolo di Yin e Yang che allude alla più feconda armonia dei contrasti.

A richiesta è disponibile un terzo letto mentre nell’angolo soggiorno il tavolo rotondo è utilizzabile anche per intime cene in camera.

In bagno la vasca incassata nel marmo completa il comfort di questa sistemazione

It is the most spacious room with a dressing area that separates it from the large bathroom completely covered in black marble. From the four windows you enjoy an incredible view of the gardens and, in the distance, on the plain of Acqui. The gaze can be spaced unobtrusively for miles and miles to the shaded green of the hills on the horizon. It is also called the Tao chamber because in the middle of the floor of precious marbles inlaid with great craftsmanship, for almost a century the symbol of Yin and Yang is alluding to the most fruitful harmony of contrasts. On request a third bed is available while in the living room the round table is also available for intimate dinners in the room. In the bathroom, the marble bath completes the comfort of this accommodation

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Interior design by D’Acqua e di Vento